Caricamento Eventi

BASSO RISCHIO (4 ORE)

LUNEDI’ 25 GENNAIO 2021
dalle 08.30 alle 12.30

MEDIO RISCHIO (8 ORE)

LUNEDI’ 25 GENNAIO 2021
dalle 08.30 alle 12.30 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30

presso API SERVIZI CREMONA SRL – via G. Pedone, 20 – Cremona

e
 presso MANZI GIANFRANCO SRL – via del Sale 48/A
Cremona (pratica)

ISCRIZIONI ENTRO LUNEDÌ 18 GENNAIO 2021

Prezzi

RISCHIO BASSO (4H)

  • Per le aziende associate APINDUSTRIA CONFIMI CREMONA: Euro 75,00 + IVA per il primo iscritto; Euro 70,00 + IVA per i successivi iscritti della stessa azienda.
  • Per le aziende NON associate APINDUSTRIA CONFIMI CREMONA: Euro 95,00 + IVA per ogni iscritto.

RISCHIO MEDIO (8H)

  • Per le aziende associate APINDUSTRIA CONFIMI CREMONA: Euro 120,00 + IVA per il primo iscritto; Euro 110,00 + IVA per i successivi iscritti della stessa azienda.
  • Per le aziende NON associate APINDUSTRIA CONFIMI CREMONA: Euro 150,00 + IVA per ogni iscritto.

I prezzi includono:

  • Attestato di frequenza
  • Materiale didattico

Iscrizione

Chi fosse interessato a partecipare è pregato di compilare il modulo di adesione e di inviarlo a mezzo mail sicurezza@apicremona.it

Il versamento della quota di iscrizione dovrà avvenire a seguito della ricezione della comunicazione di “avvio corso” inviata a mezzo mail dalla segreteria organizzativa e, in ogni caso, prima dello svolgimento della prima lezione di corso.

Perché partecipare?

Ottemperare all’obbligo di formare nuovi addetti al servizio di prevenzione incendi.

Ricordiamo che la mancata formazione del personale in materia di salute e sicurezza sul lavoro comporta sanzioni penali per il datore di lavoro.

Programma del corso

 L’incendio e la prevenzione incendi 
– principi sulla combustione e l’incendio;
– le sostanze estinguenti;
– triangolo della combustione;
– le principali cause di un incendio;
– rischi alle persone in caso di incendio;
– principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi.

Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio 
– le principali misure di protezione contro gli incendi;
– vie di esodo;
– procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;
– procedure per l’evacuazione;
– rapporti con i vigili del fuoco;
– attrezzature ed impianti di estinzione;
– sistemi di allarme;
– segnaletica di sicurezza;
– illuminazione di emergenza.

Esercitazioni pratiche 
– Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;
– presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;
– esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.

 

Metodologia Didattica

  • Lezioni interattive.
  • Esercitazioni e simulazioni.
  • Lavori di gruppo.
  • Discussione di casi studio

Cosa è incluso?

  • Attestato di frequenza
  • Materiale didattico

Destinatari

Nuovi addetti al servizio di prevenzione incendi